IL PARERE SUL PATENT BOX DA PARTE DELL’ADE

Il Patent Box è un regime opzionale di tassazione agevolata per i redditi derivanti dall’utilizzo di beni immateriali, con lo scopo di incentivare gli investimenti in attività di ricerca e sviluppo, la collocazione in Italia dei beni immateriali detenuti all’estero da imprese italiane o estere, il mantenimento dei beni immateriali in Italia evitandone la ricollocazione […]

FONDO SPECIALE PER FAMILIARI SUPERSTITI DEGLI ESERCENTI PROFESSIONI SANITARIE

L’articolo 22-bis del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 271, ha previsto l’istituzione di un fondo destinato alla corresponsione di speciali elargizioni a favore dei familiari superstiti degli esercenti le professioni sanitarie, di assistente sociale e degli operatori socio-sanitari deceduti a causa del contagio da COVID-19. […]

Bonus edilizi nella legge di Bilancio 2023

La legge di Bilancio 2023, in materia di bonus edilizi, ha previsto: la proroga al 2025 della detrazione per la rimozione delle barriere architettoniche; il nuovo limite di 8.000 euro per il bonus mobili nel 2023; la detrazione al 75% o 85% per l’acquisto da imprese di immobili sottoposti a demolizione con ricostruzione; la detrazione […]

Provvedimento Ade per rinvio della scadenza aggiornamento distributori automatici

Nelle modifiche dei provvedimenti dell’agenzia delle Entrate 30 giugno 2016 e 30 marzo 2017 che riguardano la memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri derivanti dall’utilizzo di distributori automatici – l’agenzia fa sapere che la scadenza per adeguare gli apparecchi verrà riformulata da apposita disposizione normativa, unitamente all’approvazione di nuove specifiche tecniche […]

Novità legge di bilancio 2023: ridimensionamento partecipazioni

Nella bozza del 27 novembre 2022, il Disegno di Legge di Bilancio 2023, “DL Bilancio 2023”, , ripropone una nuova riapertura dei termini per la rivalutazione di partecipazioni e terreni, con applicazione dell’imposta sostitutiva del 14%, questa volta allargando il perimetro anche alle partecipazioni quotate, ai titoli, quote o diritti negoziati in mercati regolamentati o […]

BILANCIO 2023: PROROGA DEL BONUS PRIMA CASA PER UNDER 36

La bozza di Bilancio, vuole prorogare, anche per il 2023, l’agevolazione per i giovani che intendono acquistare la prima casa nel territorio italiano. Possono beneficiare del bonus prima casa i giovani con meno di 36 anni, che rispettano i seguenti requisiti: un Isee non superiore 40mila euro; che acquistano un’abitazione dal 26 maggio 2021 e […]

RIENTRO DEI CERVELLI IN ITALIA: FACCIAMO CHIAREZZA SU COS’È E I REQUISITI PER ACCEDERVI

La Legge di Bilancio 2022 ha confermato le agevolazioni fiscali sul rientro dei cervelli, cosiddetti lavoratori impatriati nonché docenti e ricercatori, in Italia. Il Decreto Crescita 2019 aveva esteso la normativa oltre i limiti precedentemente previsti, allungando il periodo di fruizione del beneficio fiscale e riducendo fino al 10% la base imponibile. La Legge di […]

Nella legge di bilancio 2023, chiarimenti su criptovalute i criptoasset

Un livello di capitalizzazione pari a circa 2 mila miliardi di euro soltanto nel 2021 e oltre 19.600 le criptovalute censite dalla piattaforma Coinmarketcap a partire dai famosi Bitcoin, lanciati nel 2009. Sono le cifre da capogiro delle cripto-attività che, coniugando innovazione tecnologica e finanza, hanno da tempo rivoluzionato gli scambi di beni e servizi […]

NOVITÀ SULLO STRALCIO CARTELLE FINO A 1000 EURO

Azzeramento di tutte le cartelle affidate dal primo gennaio 2000 e fino 31 dicembre 2015 di valore residuo non superiore a 1.000 euro. E’ stato riproposto il disegno di legge di bilancio 2023 con alcuni aggiornamenti sullo stralcio dei mini ruoli già previsto nell’articolo 4 del decreto legge 119/2018. La cifra da tenere in considerazione […]

BONUS DA 1 MLD DI EURO PER I LAVORATORI STATALI

Il disegno di legge finanziaria per il 2023 destina 1 miliardo di euro per l’erogazione di un bonus mensile ai dipendenti delle amministrazioni statali. Lo prevede l’attuale articolo 62 nella manovra che, ricordiamo, è al vaglio delle commissioni parlamentari e passerà poi alle Camere per la discussione e approvazione definitiva. Le misure ad oggi sono […]